+39 075 5179247

Universo Assisi 2019 – 20/28 Luglio

Lanciatevi nel meraviglioso spazio dell'Umbria con il festival di Universo Assisi 2019!

Prosegue una estate stellare in Umbria con Universo Assisi 2019

Come ogni anno, e forse ancor di più in questo, l’estate in Umbria si sta confermando esaltante ed avvolgente grazie ai numerosissimi eventi artistici e culturali disseminati in tutte le più importanti mete di questa terra. Siamo dentro un mese di Luglio più ricco che mai da questo punto di vista, con la città di Perugia a farla sicuramente da padrone con il programma di Umbria Jazz 2019. Ecco allora che alla lunga schiera di eventi in questo 2019 in Umbria, arricchiscono la loro offerta di giorno in giorno per permetterei ai tanti turisti e cittadini di godersi al meglio tutto ciò che c’è da fare in questi luoghi Poco distante da Perugia sono queste le giornate in cui la splendida Assisi presenta il suo appuntamento. È tutto pronto per Universo Assisi 2019, arrivato alla sua terza edizione.

Il programma della rassegna è definito in ogni aspetto e come sempre focalizza la sua attenzione alle arti contemporanee ma non solo. Per ben nove giorni ad la città di Assisi sarà un incredibile ed appassionante mix di:

  • musica
  • teatro
  • architettura
  • lettura
  • poesia
  • filosofia
  • giornalismo

Il direttore artistico Joseph Grima ha voluto strafare in questa edizione, proponendo soluzioni innovative. Si potrà contare in una offerta di spettacoli moltiplicata, in quella che è una delle location più suggestive al mondo. Solo per anticiparne una, Universo Assisi 2019 verterà decisamente sul tema della sostenibilità ambientale. L’edizione di quest’anno del festival artistico di Assisi ricorda così il quarantesimo anniversario della proclamazione di San Francesco a patrono dell’ecologia.

Il festival all’insegna del rispetto della natura anche nelle scelte organizzative. Saranno utilizzati esclusivamente materiali non inquinanti. Inoltre, verranno vindividuati nuovi luoghi da cui dove ammirare la bellezza paesaggistica di Assisi. Un’edizione che promette dunque imperdibili proposte, che con un ricco cartellone di eventi, allieterà dalla mattina alla sera, le giornate umbre di adulti e bambini.

Ecco alcuni dei più importanti eventi ed i luoghi principali di Universo assisi 2019

Universo Assisi 2019 sarà il Festival del contemporaneo come ben annunciato dal professor Enrico Sciamanna. La prospettiva di analisi sarà quella di una profonda interrogazione sul presente. Poprio su questo tema vertono i tanti lavori realizzati.

Tra i grandi ospiti che i partecipanti avranno modo di vedere all’opera si ricordano in particolare:

  • Mogol: il 20 alle ore 22.00 il grandissimo della musica italiana ripercorrerà il suo straordinario sodalizio con Lucio Battisti. “Emozioni” è un’opera con 16 elementi in scena e dopo il successo riscosso all’Auditorium Parco della Musica, promette di incantare anche sul sagrato della Basilica di San Francesco.
  • Subsonica; il celebre gruppo italiano presenterà anche ad Assisi il nuovo album “8” ad un prezzo speciale di 18 euro. Il tutto presso la Lyric Summer Arena. Il gruppo replicherà poi la sua partecipazione ad Universo Assisi 2019 il 24 luglio ore 18.00 sugli ormai “mitici” Stazzi del Parco del Monte Subasio con “Walk for the Planet.
  • Shine Pink Floyd Moon: sempre alla Lyric Summer Arena il nuovissimi spettacolo di danza ad opera della compagnia Daniele Cipriani Entertainment. La regia e le coreografie sono di Micha Van Hoecke sulle musiche dei Pink Floyd Legend Orchestra. 24 Luglio ore 22.00.
  • Goumar Almoctar: detto Bombino, è considerato il re del desert blues. Il Jimi Hendrix del deserto si esibirà sul sagrato di San Rufino il 25 Luglio.
  • Hooverphonic; storica band belga che torna dopo i successi mondiali di canzoni come “Mad about you” e “Anger never dies”. Nuovo album dal titolo e nuovo tour con tappa ad Assisi alla Lyric Summer Arena il 27 Luglio ore 22.00
  • Kyoshindo;formazione artistica impegnata a far conoscere il Taiko in Italia. 27 Luglio sagrato di San Rufino.

Tanto spazio naturalmente anche al teatro. In quest’ottica si propone una trilogia dedicata al grande Pier Paolo Pasolini. Il titolo è “PPP/ Vita Attraverso” e si prefigge di raccontare dettagliatamente il legame profondo che unisce il grande intellettuale alla città di Assisi.

L’evento di chiusura del 28 luglio, con Kronomakia, sarà una perfetta unione tra la musica storica dei Micrologus e di Patrizia Bovi con l’eclettismo contemporaneo di Daniele Sepe. Durante Universo Assisi 2019 sarà infile allestita una Piazza dell’Architettura, proprio sotto le arcate della Basilica di Santa Chiara. Una struttura temporanea, aperta, dinamica, interattiva, che vedrà la firma dell’Open Design School di Matera come diretta testimonianza della collaborazione tra la capitale della Cultura europea 2019 ed Assisi.

Per acquistare i biglietti online è presente l’apposita sezione del sito web ticketitalia!

Lanciatevi verso L’Universo Assisi 2019 Prenotando Ora il vostro soggiorno!

Campagna Amica – Il Mercato A Km Zero di Perugia

Mercato Km Zero Campagna Amica

Una grande occasione per trovare i più freschi prodotti umbri:
Campagna Amica – Mercato km Zero

Situato nella periferia di Perugia di fronte alla stazione del Minimetrò, il Mercato a Km ZERO di Compagnia Amica della città di Perugia è di certo il miglior posto dove poter acquistare i migliori prodotti del territorio. La qualità e la freschezza di queste specialità umbre sono garantite dai migliori produttori locali.

Il mercato beneficia dei buoni collegamenti grazie al Minimetrò, che permette di attraversare comodamente la città e recarsi in centro, e al parcheggio di Pian Massiano dove si realizza l’interscambio fra auto, autobus del trasporto pubblico e turistici.

OGNI GIOVEDÌ DALLE 08:30 ALLE 13:00 aziende agricole del territorio arricchiscono il mercato settimanale. Esse offrono molte delle PRODUZIONI LOCALI. Partendo da quelle ortofrutticole, rigorosamente di stagione, passando ai prodotti caseari, salumi e altre tantissime tipicità. Ingredienti semplici e gustosi che caratterizzano la cucina tradizionale e nascono dalla natura ancora ricca di boschi, oliveti, vigneti e campi coltivati che circonda la città.

Ovviamente l’iniziativa si estende su tutto il territorio nazionale, con tante sedi qui visualizzabili!

Prenotare Ora il vostro soggiorno a Perugia! E dopo essere goduti la città, portate con voi i prodotti tipici dell’Umbria!

 

Umbria Terra Viva – Mostra Mercato Agricoltura Biologica

Umbria Terra Viva

L’Umbria è Terra Viva più che mai con la Mostra Mercato ed Agricoltura Biologica

La regione Umbria con la sua città principale si dimostra attenta all’eco – compatibilità, alla salute ambientale ed alimentare. Ogni prima domenica del mese, viene organizzata una mostra – mercato dedicata esclusivamente ai prodotti naturali e biologici ed a pezzi di artigianato artistico che rispettano l’ambiente. Così Umbria Terra Viva diventa l’occasione di un movimentato centro di scambio informazioni e prodotti. Un luogo dove le persone interessate ed attente alla vita del pianeta possono trovare tutto ciò che cercano.

Piazza Piccinino, in  entro storico cittadino si riempie, dalle 9:30 alle 20:00, di aziende agricole entusiaste di mostrare i loro prodotti ai curiosi cittadini e turisti. La qualità della fiera è riconosciuta dalla partecipazione dei soli produttori diretti che aderiscono al regolamento interno. Una normativa volta a garantire la genuinità, la naturalità e trasparenza dei prodotti agricoli così come di quelli artigianali.

L’artigianato ecocompatibile si configura in oggetti unici privi di sostanze chimiche nocive a partire dalla materia prima, passando per la lavorazione culminando con la rifinitura. Il mercato Umbria Terra Viva inoltre, predispone un angolo dedicato alle attività creative per bambini e bambine. Un fine educativo volto lasciare spazi adeguati dove questi possono ideare e creare e manufatti da portare a casa.

La mostra mercato Umbria Terra Viva nasce nel 1993 ad opera dell’Associazione “BioUmbria-Art”. A sua volta, quest’ultima nel dicembre del 1989 raggruppò, per la prima volta in regione, tutti gli agricoltori praticanti la coltivazione biologica del terreno e l’allevamento degli animali secondo regole naturali. Un’associazione di piccoli ma grandi produttori agricoli biologici e di artigiani che si auto vietano sostanze tossiche, materiali e procedure dannose per un ambiente che in Umbria più che altrove costituisce un fondamento di esistenza.

Per maggiori informazioni 
Associazione “BioUmbria Art” www.bioumbria-art.it
Tel. 327 4727756 – E-mail: info@bioumbria-art.it – segreteria@boiumbria-art.it

Partecipate anche voi alla Mostra Mercato ecocompatibile a Perugia!
Prenotando Ora il vostro soggiorno avrete modo di acquistare i  prodotti biologici derivati da questa fantastica terra!

Casa del Cioccolato Perugina

Il cioccolato a Perugia è di casa

Compiere un percorso dolce ed emozionante?
Con il Cioccolato a Perugia tutto questo è possibile

Ormai accertato da tempo è il riconoscimento di Perugia città del cioccolato. Il cuore più dolce in Italia batte così in un luogo affascinante e ricco di storia. La profonda relazione che lega il cioccolato a Perugia è chiaramente rafforzata dalla fiera della cioccolata Eurochoclate. Come ogni anno, è infatti già grande l’attesa anche per l’edizione 2018 di Eurochocolate Perugia.

Ma può la patria dei migliori cioccolati italiani avere una sola occasione di ribadire la sua fama? Ovviamente no. Per questo il cioccolato a Perugia è di casa tutto l’anno. Un percorso studiato dedicato ai gruppi organizzati ed individuali per cogliere in pieno tutti quei luoghi che fanno il cioccolato di Perugia soltanto imitabile per gli altri luoghi.

Esiste un posto unico al mondo, a pochi chilometri dal centro di Perugia. È la Casa del Cioccolato Perugina, dove chiunque può respirare emozioni di cioccolato e compiere un vero e proprio viaggio. Un luogo in cui vivere un’esperienza unica e scoprire tutti i segreti del “cibo per gli dei”.

Il viaggio parte dal Museo Storico, dove scoprire e lasciarsi incantare dalla storia di Perugina. Prosegue con la celebre Fabbrica Perugina, il laboratorio dove nascono le ghiotte creazioni, e con la Scuola del Cioccolato, il luogo ideale per gli appassionati, dove Perugina® condivide la sua passione di sempre e la sua arte creativa con tutti gli amanti del cioccolato.

Per un dolce ricordo, non manca il Gift Shop con le sue proposte e le confezioni personalizzate dove puoi trovare tutta la varietà dei migliori cioccolatini Perugina.

MUSEO STORICO PERUGINA®

Dopo un breve video introduttivo, il viaggio nel cioccolato a Perugia comincia dal Museo Storico Perugina. Si parla del secondo museo d’impresa in Italia ed il secondo museo dell’Umbria. Un importante valore per il territorio che custodisce più di 100 anni di passione e storia del cioccolato italiano.

Nato per contenere parte del vasto Archivio Storico Buitoni Perugina, tuttora sotto la tutela della Soprintendenza dei Beni Culturali, il Museo raccoglie:

  • Immagini
  • Curiosità
  • Rarità
  • Aneddoti
  • Confezioni
  • Filmati di un dolce secolo di storia imprenditoriale italiana.

Un secolo tutto da assaporare in una golosa visita guidata, partendo dalla materia prima alle tecniche di lavorazione. Dalle origini del cacao fino ai dolci segreti dei capolavori di cioccolato, compresi quelli del mitico Bacio Perugina.

TOUR DELLA CASA DEL CIOCCOLATO PERUGINA

Dopo il Museo, il percorso prosegue con una ricca degustazione per gli ospiti. Un dolce momento per il palato e per tutti i cinque sensi coinvolti dalle delizie Perugina. Sapori autentici, realizzati con passione, piacevoli al tatto, che si sciolgono in bocca e fanno battere il cuore. Il viaggio continua con la visita della Fabbrica (compatibilmente con il calendario produttivo), il laboratorio dove vengono realizzati i capolavori di bontà, capolavori che anche i più golosi e appassionati possono realizzare nella Scuola del Cioccolato.

Infine, per un dolce ricordo, si può accedere al fornitissimo Gift Shop con le sue proposte esclusive Perugina.

Il percorso di visita ha una durata di circa un’ora e un quarto, la prenotazione è consigliata.

La visita è sempre guidata ed è caldamente raccomandata la prenotazione: 800 800 907!

perugina-la-casa-del-cioccolato

ORARI DI APERTURA E BIGLIETTI

Dal Lunedì al Venerdì: 9.00 / 13.00 – 14.00 / 17.30
Sabato: 10.00 / 16.00 (sabato chiuso nei mesi di gennaio, febbraio, giugno, settembre)

Costo del biglietto:
Intero: 9€

Ridotto 7€ (dai 13 ai 17 anni, gruppi da 10 persone in poi, accompagnatori dei disabili e over 65).
Ridotto dai 6 ai 12 anni: 4€
Gratis fino a 5 anni e disabili
Scolaresche: 0-5 anni gratis, elementari e medie 3€, scuole superiori 5€

Per maggiori informazioni sulla Casa, il Museo e la Scuola del Cioccolato:

contattate il Call Center all’ 800 434 434, disponibile dalle 9 alle 19 di tutti i giorni feriali (lun-ven)
oppure visitate il sito ufficiale Perugina!

Prenotate ora il vostro soggiorno più buono e dolce possibile! Immergetevi nel sapore della vera cioccolata italiana!

Assisi Underground – Visite nelle Domus Romane

web_cartolina assisi_edited

Il fascino dell’antica Assisi emerge nelle strutture sotterranee delle due domus romane, la domus detta di Properzio e la domus del “Lararium” sotto Palazzo Giampè. Da Novembre è, infatti, possibile visitarle con due visite guidate, in programma tutte le domeniche e festivi, alle ore 15.

Una piccola Pompei ad Assisi: entrambe le domus, infatti, presentano preziose decorazioni, pavimenti originali in marmi e mosaici e raffinati affreschi estesi fino a quattro metri in alzato. Testimoniano l’alto livello delle maestranze e dei committenti delle due abitazioni, esempi di pittura parietale romana sicuramente unici in Umbria e comunque tra i pochi presenti a Nord di Roma.

La prenotazione della visita è obbligatoria. La partenza è dallo IAT di ASSISI in Piazza del Comune, 22, alle ore 15.
Il costo è di 8 euro a persona; biglietto ridotto di 4 euro dai 7 ai 14 anni e gratuito sotto i 7 anni.

Per maggiori info e prenotazioni visite alle Domus Romane, visitate il sito di SistemaMuseo

 Per prenotare il soggiorno, cliccate qui!

 

LE DUE DOMUS ROMANE

La domus detta di Properzio è stata portata alla luce nell’Ottocento e negli anni ’50 del Novecento. L’alto livello della casa è desumibile dalla ricchezza dei pavimenti decorati con marmi pregiati e mosaici e dalle decorazioni pittoriche. Adiacente ai tre ambienti è conservato un lungo tratto del criptoportico (portico coperto) in cui si apre una nicchia decorata ad affresco con delicati tralci verdi e piccoli fiorellini rossi, sui quali poggiano vari uccellini. Alle pareti sono incisi numerosi graffiti con versetti poetici, uno dei quali nomina una “domus musae”; da qui l’attribuzione alla musa della poesia e l’appartenenza della casa al poeta Properzio. Ma la mancanza di elementi archeologici e storici non permettono con sicurezza di avvallare tale ipotesi.

La domus rinvenuta sotto Palazzo Giampè, scoperta nel 2001, è detta del “Lararium”, poiché in uno degli ambienti scavati è stato ritrovato un lararium in terracotta raffigurante una divinità protettrice della casa. Tre ambienti adiacenti sono identificati con un soggiorno, la sala da pranzo e il tablinium. Tutte le pareti dei vari ambienti presentano pitture di alto livello tecnico, con colori molto vivi in rosso pompeiano e ocra e da quadretti con scene di vita familiare. È databile tra la seconda metà del I secolo a.C. e i primi decenni del I secolo d.C.; questa domus è fruibile esclusivamente con visione dall’alto per garantire la conservazione degli splendidi mosaici e degli affreschi da poco restaurati.

foro-romano

Mostra Mensile dell’Antiquariato e del Collezionismo

194_antiquariato-pg

Ogni ultima Domenica del mese e il Sabato antecedente in Piazza Italia e nei Giardini Carducci, vi attende la manifestazione perugina dedicata all’antiquariato e agli appassionati di collezionismo, organizzata dalla Confesercenti Umbria.

Qui potete trovare in vendita pezzi di antiquariato, modernariato, collezionismo e curiosità varie. In inverno la mostra si sposta in parte nella favolosa Fortezza rinascimentale della Rocca Paolina.

Orario: 8.00 – 20.00
Per maggiori informazioni: http://turismo.comune.perugia.it
Per prenotare il soggiorno cliccate qui!