+39 075 5179247

Universo Assisi 2019 – 20/28 Luglio

Lanciatevi nel meraviglioso spazio dell'Umbria con il festival di Universo Assisi 2019!

Prosegue una estate stellare in Umbria con Universo Assisi 2019

Come ogni anno, e forse ancor di più in questo, l’estate in Umbria si sta confermando esaltante ed avvolgente grazie ai numerosissimi eventi artistici e culturali disseminati in tutte le più importanti mete di questa terra. Siamo dentro un mese di Luglio più ricco che mai da questo punto di vista, con la città di Perugia a farla sicuramente da padrone con il programma di Umbria Jazz 2019. Ecco allora che alla lunga schiera di eventi in questo 2019 in Umbria, arricchiscono la loro offerta di giorno in giorno per permetterei ai tanti turisti e cittadini di godersi al meglio tutto ciò che c’è da fare in questi luoghi Poco distante da Perugia sono queste le giornate in cui la splendida Assisi presenta il suo appuntamento. È tutto pronto per Universo Assisi 2019, arrivato alla sua terza edizione.

Il programma della rassegna è definito in ogni aspetto e come sempre focalizza la sua attenzione alle arti contemporanee ma non solo. Per ben nove giorni ad la città di Assisi sarà un incredibile ed appassionante mix di:

  • musica
  • teatro
  • architettura
  • lettura
  • poesia
  • filosofia
  • giornalismo

Il direttore artistico Joseph Grima ha voluto strafare in questa edizione, proponendo soluzioni innovative. Si potrà contare in una offerta di spettacoli moltiplicata, in quella che è una delle location più suggestive al mondo. Solo per anticiparne una, Universo Assisi 2019 verterà decisamente sul tema della sostenibilità ambientale. L’edizione di quest’anno del festival artistico di Assisi ricorda così il quarantesimo anniversario della proclamazione di San Francesco a patrono dell’ecologia.

Il festival all’insegna del rispetto della natura anche nelle scelte organizzative. Saranno utilizzati esclusivamente materiali non inquinanti. Inoltre, verranno vindividuati nuovi luoghi da cui dove ammirare la bellezza paesaggistica di Assisi. Un’edizione che promette dunque imperdibili proposte, che con un ricco cartellone di eventi, allieterà dalla mattina alla sera, le giornate umbre di adulti e bambini.

Ecco alcuni dei più importanti eventi ed i luoghi principali di Universo assisi 2019

Universo Assisi 2019 sarà il Festival del contemporaneo come ben annunciato dal professor Enrico Sciamanna. La prospettiva di analisi sarà quella di una profonda interrogazione sul presente. Poprio su questo tema vertono i tanti lavori realizzati.

Tra i grandi ospiti che i partecipanti avranno modo di vedere all’opera si ricordano in particolare:

  • Mogol: il 20 alle ore 22.00 il grandissimo della musica italiana ripercorrerà il suo straordinario sodalizio con Lucio Battisti. “Emozioni” è un’opera con 16 elementi in scena e dopo il successo riscosso all’Auditorium Parco della Musica, promette di incantare anche sul sagrato della Basilica di San Francesco.
  • Subsonica; il celebre gruppo italiano presenterà anche ad Assisi il nuovo album “8” ad un prezzo speciale di 18 euro. Il tutto presso la Lyric Summer Arena. Il gruppo replicherà poi la sua partecipazione ad Universo Assisi 2019 il 24 luglio ore 18.00 sugli ormai “mitici” Stazzi del Parco del Monte Subasio con “Walk for the Planet.
  • Shine Pink Floyd Moon: sempre alla Lyric Summer Arena il nuovissimi spettacolo di danza ad opera della compagnia Daniele Cipriani Entertainment. La regia e le coreografie sono di Micha Van Hoecke sulle musiche dei Pink Floyd Legend Orchestra. 24 Luglio ore 22.00.
  • Goumar Almoctar: detto Bombino, è considerato il re del desert blues. Il Jimi Hendrix del deserto si esibirà sul sagrato di San Rufino il 25 Luglio.
  • Hooverphonic; storica band belga che torna dopo i successi mondiali di canzoni come “Mad about you” e “Anger never dies”. Nuovo album dal titolo e nuovo tour con tappa ad Assisi alla Lyric Summer Arena il 27 Luglio ore 22.00
  • Kyoshindo;formazione artistica impegnata a far conoscere il Taiko in Italia. 27 Luglio sagrato di San Rufino.

Tanto spazio naturalmente anche al teatro. In quest’ottica si propone una trilogia dedicata al grande Pier Paolo Pasolini. Il titolo è “PPP/ Vita Attraverso” e si prefigge di raccontare dettagliatamente il legame profondo che unisce il grande intellettuale alla città di Assisi.

L’evento di chiusura del 28 luglio, con Kronomakia, sarà una perfetta unione tra la musica storica dei Micrologus e di Patrizia Bovi con l’eclettismo contemporaneo di Daniele Sepe. Durante Universo Assisi 2019 sarà infile allestita una Piazza dell’Architettura, proprio sotto le arcate della Basilica di Santa Chiara. Una struttura temporanea, aperta, dinamica, interattiva, che vedrà la firma dell’Open Design School di Matera come diretta testimonianza della collaborazione tra la capitale della Cultura europea 2019 ed Assisi.

Per acquistare i biglietti online è presente l’apposita sezione del sito web ticketitalia!

Lanciatevi verso L’Universo Assisi 2019 Prenotando Ora il vostro soggiorno!

Umbria Jazz 2019 – 12/21 Luglio

Scoprite la magia di Perugia durante Umbria Jazz 2019!

Le più forti emozioni dell’estate sono a Perugia con Umbria Jazz 2019

Ci si potrebbe rifare ai racconti di quelle serate estive in centro storico a Perugia, in compagnia delle note blues dell’immenso Riley B.King. È ancora possibile ripercorrere e cantare le dolci melodie del pianoforte di Keith Jarrett. O ancora, si potrebbero rivivere le emozioni da pelle d’oca ascoltando gli accordi di Sting ed Eric Clapton. I racconti delle straordinarie pagine vissute da uno degli eventi musicali più famosi al mondo, può sicuramente aiutare a rendere l’idea. Altra cosa è però vivere direttamente quel turbinio di sensazioni che solo il festival internazionale del Jazz regala sin dal 1973. Ecco perchè, con l’estate che si avvicina, viene naturale pensare all’arrivo Umbria Jazz 2019.

Ogni parola usata per descrivere cos’è Umbria Jazz Festival sembra riduttiva in relazione alla grandezza di questo evento.
Ecco perchè diventa semplice scegliere quando visitare questa regione e quindi la città di Perugia. Non c’è niente di meglio che farlo durante l’atteso e vicino mese di luglio. Si, perchè anche le date di Umbria Jazz 2019 si svilupperanno in quei momenti dell’anno in cui si aspetta solo che trascorrere serate all’aria aperta tra musica e divertimento. Un appuntamento fisso per gli amanti del Jazz, così come della musica in generale. Un’esperienza obbligatoria per chi vuole conoscere a godere di una degli eventi più importanti del panorama musicale.

Una tradizione che tornerà puntuale con la sua 46ma edizione dal 12 al 21 luglio 2019. Dopo le grandi anteprime di Umbria Jazz Winter, aglli artisti internazionali di Umbria Jazz spetta il compito di confermare un successo gà annunciato. Negli angoli più suggestivi di Perugia risuoneranno elettrici e melodici accordi di jazz. Per più di dieci giorni le luci nelle serate estive perugine sono puntate nei luoghi simbolo dell’evento:

  • Arena di Santa Giuliana
  • Teatro Pavone
  • Oratorio Santa Cecilia
  • Piazza IV Novembre
  • Giardini Carducci
  • San Francesco al Prato

Un pò di storia. Come e quando nasce Umbria Jazz Festival della musica

Non vi è dubbio che parlare di Umbria Jazz significa rendere omaggio a Carlo Pagnotta. Dalle intuizioni di quest’uomo nacque infatti quello che oggi è considerato tra i più importanti festival musicali al mondo. Correva il mese di agosto 1973 quando il sopracitato commerciante ed appassionato di musica organizzò i concerti di Aktuala e dell’orchestra di Thad Jones e Mel Lewis, inaugurando di fatto la rassegna. Perugia non fù la sola sede delle prime edizioni del festival del jazz. Durante quegli anni si optò per una sorta di Umbria Jazz itinerante tra varie città.

L’inatteso immediato successo suscitato, iniziò però a creare non pochi problemi logistici ed organizzativi. Pare che tante, troppe fossero le persone ogni anno pronte a visitare l’Umbria in occasione dell’evento. I presenti giurano che addirittura capitava che fosse impossibile per gli artisti raggiungere il palco bloccati dalla folla in trepidante attesa!
Ecco perchè già dal 1982 si arrivò alla formula definitiva ed attuale di Umbria Jazz Festival. Tutto il centro storico di Perugia fu eletto a vero palcoscenico di straordinari concerti. Altrà importante novità fù la considerazione verso altri generi musicali; non più solo jazz dunque, ma interessanti “escursioni” anche nella musica nera e pop-rock. Una nuova veste che ha permesso a Perugia di aver le esibizioni di mostri sacri della musica come Elton JohnCarlos Santana ed Eric Clapton. 

Dal 1985 esiste un’associazione dedicata al festival, Associazione Umbria Jazz, con il grande Renzo Arbore nelle vesti di presidente.

Umbria Jazz 2019. Come partecipare e programma dell’evento più atteso in Umbria

Le date dal 12 al 21 Luglio 2019 saranno un’occasione unica per ammirare Perugia nel suo periodo più vivace e particolare. Un’atmosfera tutta vivere per capire come essa sia così speciale e ricercata sia per i musicisti internazionali, sia per tutti gli amanti della musica e dell’arte. L’edizione di Umbria Jazz 2019 propone un programma ricchissimo di grandi nomi già confermati:

  • Thom Yorke
  • Paolo Conte
  • Chick Corea
  • Diana Krall
  • Lauryn Hill
  • Alex Britti e Max Gazzè
  • Gino Paoli

…con tante altre star ancora da ufficializzare. Le certezze costituiscono le gradevoli passeggiate serali lungo il centro storico in compagnia le innumerevoli note del jazz. Durante le soste giornaliere in Piazza IV Novembre o al fresco dei Giardini Carducci si potrà assister ai tanti concerti gratuiti di Umbria Jazz. Il tutto senza dimenticare gli ormai celebri street parade dei Funk Off nel maestoso Corso Vannucci. Un totale di duecentottanta eventi, dislocati in location storiche e nuove come nel caso del club di via della Viola. Appuntamenti per bambini con i laboratori di UJ4Kids ed occasioni di incontro a pranzo e cena alla Bottega del vino o alla Taverna, oppure con l’aperitivo in musica al Brufani.

Ecco le date ed i luoghi degli spettacoli principali di Umbria Jazz 2019

Venerdì 12 Luglio

  • Arena di Santa Giuliana main stage ore 21.00: Robben Ford Band, popolare chitarrista con uno spiccato mix tra cuore e tecnica blues.
  • Arena di Santa Giuliana ore 21.00: Max Gazzè – Alex Britti – Manu Katchè e Falvio Boltro con “We’re on a mission for God”.  Un concerto che vedrà insieme artisti a comporre una formazione fuori dal comune con voci, chitarre, bassi e trombe.

Sabato 13 Luglio

  • Teatro Morlacchi ore 17.00: Gino Paoli con “Una lunga storia”. Sessant’anni di carriera da celebrare insieme all’Orchestra da Camera di Perugia, all’amico Danilo Rea e con le note jazz di Rita Marcotulli, Ares Tavolazzi ed Alfredo Golino.
  • Arena di Santa Giuliana ore 21.00: Diana Krall con Joe Lovano. Grande ritorno della Krall ad Umbria Jazz che unirà il suo elegante stile alla sax di uno dei più grandi jazzisti contemporanei.

Domenica 14 Luglio

  • Arena di Santa Giuliana main stage ore 21.30: Paolo Conte con “50 years of Azzurro”. Spazio alla canzone italiana con un grande interprete da oltre cinquant’anni. Un’artista nato con il jazz e che con esso ha arricchito le sue canzoni di uno stile inconfondibile.

 

 

Martedì 16 Luglio

  • Arena di Santa Giuliana ore 21.00: Chick Corea & Spanish Heart Band. Otto membri per la band di un incredibile artista vincitore di ben 22 Grammy ed insignito del NEA Jazz Master!

 

Giovedì 18 Luglio

  • Teatro Morlacchi ore 22.00: Dianne Rieves feat Peter Marti, Romero Lubambo Reginald Veal e Terreon Gully. Ad Umbria Jazz 2019 l’artista regina del 2018 con la nomina a NEA Jazz Master e già vincitrice del Grammy per la miglior colonna sonora in un film di Clooney.

 

Sabato 20 Luglio

  • Arena di Santa Giuliana ore 21.00: Thom Yorke con “Tomorrow’s Modern Boxes”. Il cantautore britannico, polistrumentista e storico frontman dei Radiohead eseguirà brani dalle sue opere da solista. Special Guest Andrea Belfi.
 

Domenica 21 Luglio

  •  Arena di Santa Giuliana gran finale con Ms. Lauryn Hill. Senza dubbio una della personalità artistiche più influenti degli ultimi 30 anni.

 

Per scoprire tutti gli incredibili eventi di Umbria Jazz 2019 a Perugia consultare il sito ufficiale del Fesitval!

 

 

Non ci sono più dubbi! L’estate più bella è in Umbria a suon di Jazz nel centro storico di Perugia!

Arte Hotel Vi offre la migliore soluzione per dormire e raggiungere comodamente i luoghi più importanti di Umbria Jazz! Prenotate Subito il Vostro soggiorno di musica e divertimento!